Fire TV Stick

La TV si controlla con la voce: lo dice Amazon

Il controllo vocale sta ormai contagiando ogni tipo di servizio e non poteva certo mancare la TV, il mezzo di intrattenimento per eccellenza che vanta un bacino di utenti vastissimo, a livello globale. Ed è Amazon a lanciare la sfida: basta telecomando, la TV si controlla con la voce.

La grande novità introdotta da Amazon è nei sui dispositivi Fire TV Stick, arrivati ormai anche in Italia da diversi anni, che ora presentano un telecomando integrato per i controlli vocali e il supporto per Amazon Echo. Ma facciamo un passo alla volta.

Cos’è Fire TV Stick?

Fire TV Stick è la soluzione di Amazon per rendere smart qualsiasi televisore. Si tratta di una chiavetta con porta HDMI da attaccare sul retro della TV e che si collega alla rete Wi Fi. Una volta accesa, appare sullo schermo un’interfaccia in cui è possibile scegliere fra diverse applicazioni come Prime Video, YouTube, Netflix, ma anche musica e giochi, utilizzando il telecomando in dotazione.

La novità: l’integrazione con Alexa

Dal 2014 sono state realizzate da Amazon 3 generazioni di Fire TV Stick. È nell’ultima, commercializzata nel 2019, che è arrivata la grande novità. Perché oltre a supportare la risoluzione in 4K (UltraHD) la Fire TV Stick è integrata con Alexa ed è in grado di dialogare con i dispositivi Echo.

Fire Stick con Alexa

Come funziona Fire Stick con Alexa

Per poter utilizzare la tv con i controlli vocali è necessario avere un dispositivo Amazon Echo collegato allo stesso account usato per registrare Fire Stick. Per funzionare devono essere entrambi collegati a internet, anche se non necessariamente alla stessa rete. Basta andare nelle impostazioni e far corrispondere i due dispositivi per poter controllare la televisione con la voce tramite Echo.

È possibile far eseguire praticamente qualsiasi tipologia di comando: dai comandi semplici come avvio e pausa, a quelli specifici sulle singole applicazioni come riprodurre una specifica serie su Netflix, fare ricerche su browser o chiedere che tempo fa.

Se il televisore è compatibile con Echo si può addirittura spegnere e accendere la tv, regolare il volume e cambiare canale.

Richieste vocali anche senza Echo

Se non si dispone di un apparecchio Amazon Echo, è comunque possibile fare richieste vocali al Fire TV Stick grazie al nuovo telecomando integrato con Alexa. È dotato di microfono e basta avvicinarlo alla bocca per dare comandi vocali e chiedere al televisore di mostrare ciò che si desidera.

Fire Stick Kit

Il kit completo di Amazon Fire TV Stick

Il cambiamento creato dalla Voice Technology

Quello a cui stiamo assistendo è un cambiamento molto importante, da molti punti di vista. Se le nuove tecnologie modificano inevitabilmente il modo di vivere delle persone e il lor modo di interagire, non c’è dubbio che la voce rappresenta uno dei cambiamenti più significativi.

Sognata e rappresentata in numerosi film di fantascienza, oggi la tecnologia integrata negli strumenti che utilizziamo nella vita quotidiana è realtà effettiva e l’usabilità è sempre più efficiente, sia nel campo dell’intrattenimento sia in quello dei servizi o dell’informazione, grazie ai comandi vocali. E i brand che scelgono di integrare la Voice Technology ai propri servizi giocano un ruolo sicuramente strategico all’interno del cambiamento.